Ultimo aggiornamento il 04/05/2021

AUMENTO DELLA FREQUENZA DELLE CIRCOLAZIONI TGV TRA L’ITALIA E LA FRANCIA

La frequenza dei TGV INOUI verso la Francia sono attualmente di 2 A/R al giorno.  

MISURE PER L'INGRESSO IN FRANCIA

Per entrare in Francia:

Dal 31 gennaio, nuove misure di controllo sanitario sono in vigore per i viaggi in Francia da un paese europeo.

Tutti i viaggiatori dagli 11 anni in su devono disporre:

  • Del risultato negativo di un test virologico PCR Covid effettuato al massimo 72 ore prima della partenza tranne motivi derogativi seguenti: spostamenti di residenti frontalieri nel raggio di 30km dal loro domicilio per una durata < 24h e spostamenti professionali di cui l’emergenza e la frequenza non è compatibile con la realizzazione di un test.
  • Di una dichiarazione dull’onore che attesti:
    • Di non presentare alcun sintomo da infezione al Covid 19
    • Di non essere a conoscenza di essere stato in contatto con un caso confermato di Covid 19 durante i 14 giorni precedenti il viaggio
    • Di accettare che un test o un esame biologico di depistaggio virologico per il Covid-19 possa essere realizzato al suo arrivo sul territorio nazionale francese

NB: Dei controlli potranno essere effettuati dalle autorità francesi. In caso di non presentazione di un test covid-19 negativo, le autorità possono, se necessario, rifiutare l’accesso al territorio francese.

Tutti i viaggiatori de meno di 11 anni devono disporre di una dichiarazione sull’onore che attesti:

  • Di non presentare alcun sintomo da infenzione al Covid-19
  • Di non essere a conoscenza di essere stato in contatto con un caso confermato di Covid 19 durante i 14 giorni precedenti il viaggio

Quando l’esame biologico di depistaggio (RT-PCR) risulta impossibile da realizzare nel paese di partenza il viaggiatore  ha la possibilità di sollecitare l’ambasciata o il consulato francese per ottenere un documento specifico chiamato «Dispensa dal test PCR» (Dispense de test PCR), su riserva di avere un valido motivo di viaggio (casi molto limitati) e previa accettazione:

  • Di effettuare un test di depistaggio virologico del Covid-19 (test antigenico) all’arrivo in Francia
  • D’isolarsi per una durata di 7 giorni in uno dei centri designati dalle autorità francesi e previa presentazione di un giustificativo di prenotazione
  • Di effettuare un test biologico di depistaggio virologico PCR dopo l’isolamento. Nei paesi dove il test antigenico esiste la «esenzione di test PCR» è valida solo se accompagnata dal risultato negativo di un test realizzato meno di 72ore prima dell’imbarco

Le  dichiarazioni sull’onore sono scaricabili sul sito https://mobile.interieur.gouv.fr/Actualites/L-actu-du-Ministere/Attestation-de-deplacement-et-de-voyage

Per maggiori informazioni:

https://ambparigi.esteri.it/ambasciata_parigi/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/focus-coronavirus.html

https://www.diplomatie.gouv.fr/fr/conseils-aux-voyageurs/informations-pratiques/article/coronavirus-covid-19-31-janvier-2021

Misure in Francia a livello nazionale

Misure applicate a tutto il territorio francese:

• Coprifuoco dalle 19 alle 6 del giorno successivo in tutta la Francia metropolitana
 
•Gli spostamenti durante il coprifuoco sono possibili solo per i seguenti motivi:
- Spostamenti tra il domicilio e il luogo di lavoro o di formazione.
- Spostamenti per effettuare delle consultazioni mediche e cure che non possono essere fornite a distanza e non possono essere posticipate o per l'acquisto di prodotti sanitari.
- Spostamenti per motivi familiari impellenti, per l'assistenza a persone vulnerabili o precarie o per la cura dei bambini.
- Spostamenti di persone disabili e dei loro accompagnatori.
- Spostamenti per recarsi ad una convocazione giudiziaria o amministrativa.
- Spostamenti per partecipare a delle missioni d’interesse comune su domanda di un’autorità amministrativa.
- Spostamenti relativi a transiti ferroviari, aerei o in autobus per viaggi di lunga distanza, il biglietto è la prova del viaggio.
- Spostamenti brevi, in un raggio massimo di un chilometro intorno al domicilo per i bisogni di animali domestici.
 
•Nel caso di spostamenti eccezionali, è obbligatorio munirsi dell’attestazione

Le attestazioni di spostamento derogative e i giustificativi professionali sono scaricabili sul sito del Ministero dell’Interno francese. Una versione numerica dell’attestazione di spostamento derovativa è ugualmente disponibile.

In caso di arrivo dopo il coprifuoco, possono essere presentati il biglietto e l'attestazione di spostamento. 

VIAGGIATORI A DESTINAZIONE DELL’ITALIA

Misure per l’ingresso in Italia

• Dal 16 gennaio, tutti i viaggiatori devono riempire un formulario prima di entrare nel territorio italiano e devono prendere conoscenza delle una comunicazione informativa firmandola.

Formulario da riempire

Documento informativo

• I viaggiatori (inclusi i minori) che hanno soggiornato o transitato in Francia negli ultimi 14 giorni devono:
- presentare il risultato negativo di un test molecolare o antigenico, effettuato meno di 48 ore prima del viaggio
- segnalarsi una volta arrivati in Italia, all’autorità sanitaria regionale (lista per regione disponibile su questo Link.
 
• All’ingresso in Italia, saranno effettuati i controlli della temperatura al fine di verificare che non sia superiore a 37,5°
 
• I viaggiatori che non sono in grado di presentare un test COVID-19 negativo devono sottoporsi ad un auto isolamento per 14 giorni in Italia (non è più possibile fare un test arrivando in Italia)
 
Inoltre fino al 30 e 15 maggio i viaggiatori dovranno:
- subire un isolamento di 5 giorni (anche in caso di presentazione di un test covid-19 negativo)
- ripetere un test covid alla fine del periodo di isolamento
 

Misure in Italia a seconda delle regioni

A livello regionale, nelle zone arancione o rosse,  ci sono delle restrizioni addizionali in particolare per gli spostamenti :

• Zone Rosse, rischio massimo.
- Chiusura dei servizi di ristorazione nonché i negozi (tranne quelli alimentari o di prima necessità) e le attività di servizi alle persone;
- Vietato di spostarsi da, per e all’interno di queste zone (tranne per motivi professionali, di salute, o di necessità).
 
• Zone Arancioni, rischio elevato
- Vietato di spostarsi da, per e all’interno di queste zone (tranne per motivi professionali, di salute, o di necessità) nonché tra le comuni di queste zone ;
- Chiusura dei servizi di ristorazione.
 
• Zone Gialle, rischio moderato

Il transito tra queste zone rimane autorizzato alla condizione però che il spostamento sia motivato per motivi professionali, di salute, o di necessità  (es : un francese di passaggio in Italia che rientra verso il luogo di domicilio in Francia, il trasporto di merci, ecc)

NB:  I viaggiatori sono invitati a verificare lo statuto delle regioni prima di spostarsi, consultando le informazioni specifiche sul sito delle regioni.

 

Misure Commerciali eccezionali

Tutti i nostri biglietti sono modificabili e rimborsabili gratuitamente al 100% prima del viaggio per i viaggi TGV INOUI sall'Italia, TGV INOUI, INTERCITES effettuati entro il 9 maggio compreso. * (1 ora e 30 min prima della partenza per OUIGO).

Per i viaggi dal 9 maggio al 29 agosto compreso, i nostri biglietti rimangono modificabili e rimborsabili fino a 3 giorni prima della partenza

Prolungamento delle misure di cambio e di rimborso fino a 3 giorni prima della partenza:

• Fino a 3 giorni prima della partenza (G-3) : annullamento automatica delle spese di modifica e di rimborso
• Da 2 giorni prima della partenza (G-2) : le condizioni normali di modifica o di rimborso legate alla tariffa si applicano (spese o ritenuta)
 

In caso di cambio, per entrambi periodi, se il prezzo del nuovo biglietto è più elevato, la differenza di prezzo rimane a carico del cliente.

In caso di sospesione  del treno, il cambio e il rimborso saranno gratuiti fino alla data inizialmente prevista du partenza. 

Come deve procedere il cliente?

• Cambio o annullamento online via il canale di vendita dove è stato acquistato.  Su OUI.sncf :
- OUI.sncf Fr : cliccare su « Mes commandes »
- OUI.sncf Italie : cliccare su « I miei ordini » : https://it.oui.sncf/it/ilmioviaggio/recherche
 
• In caso di difficoltà a cancellare il biglietto online : richiesta di rimborso online tramite la pagina SNCF.com dedicata, da inoltrare entro 60 giorni dopo la data del viaggio « SNCF à votre écoute » > « Réclamations » motif : « je n’ai  pas utilisé mon billet ».

AGIRE PER PROTEGGERVI

COVID-IT

Garantire la sicurezza dei nostri viaggiatori e del nostro equipaggio resta la nostra priorità. Per questa ragione manteniamo l’applicazione di un sistema di posti alternati fino al 02 giugno e conformemente alle direttive del governo, ci impegniamo a:

-    Far rispettare l’indicazione d’indossare la mascherina per assicurare la protezione di tutti i viaggiatori e quella del nostro personale
o    Quando possibile, l’accesso in stazione, in treno e agli spazi di vendita è filtrato 
o    I clienti senza mascherina non sono autorizzati a salire a bordo
o    L’insieme degli agenti presenti lungo il viaggio è equipaggiato di mascherine per assicurare la protezione di tutti
o    In caso di problemi a bordo (strappo,...) il capo bordo fornirà una mascherina al cliente.

-    Garantire la possibilità di lavarsi le mani in qualsiasi momento del viaggio
o    A bordo, le riserve d’acqua e di sapone nei bagni sono messe al sicuro e controllate regolarmente dal capo bordo e dall’addetto alle pulizie.
o    Messa a disposizione dei clienti di gel disinfettante


-    Pulire in modo intensivo i nostri treni
o    A bordo, una procedura di disinfezione totale (fumigazione, …) è messa in atto in caso d’infezione sospetta. 
o    La pulizia è rinforzata e le superfici di contatto sono disinfettate con un prodotto virucida più volte al giorno. 


-    Far rispettare la distanziazione sociale  
o    A bord, le nombre de places disponibles est limitée à un siège sur deux. Chaque voyageur dispose ainsi de deux sièges au lieu d'un. 
o    Per limitare le possibilità di contatto, i servizi di ristorazione a bordo sono sospesi (bar, ristorazione e servizio di ristorazione al posto)

 


    

Ultimo aggiornamento a Mar 04/05/2021 - 16:22

Vedere domande simili

Tutte le nostre sezioni di aiuto

Prenotazione