ponte di pietra, Bordeaux
ponte di pietra, Bordeaux
Scrittura OUI.sncf

Sei di passaggio a Bordeaux per un week-end o di più? Ecco 10 cose da non perdere in città!

1. Un itinerario speciale tra i wine bar, con cantine a volta e pietra a vista

Per darti la forza necessaria a visitare tutto il centro cittadino, fai il giro dei wine bar.
Le Toscane (Place Camille Jullian), per un piccolo angolo d’Italia a Bordeaux, Aux 4 coins du vins (Place St Pierre), dove i 40 vini vanno degustati con una smart card, l’Oenolimit (place Fernand Lafargue), atmosfera vintage con un vecchio biliardo, perfetto per un momento tra amici, e Le Petit Bois (18 Rue du Chai des Farines, Porte Cailhau), per il suo stile originale e le generose tartine salate.

2. Arrampicati in cima alla Porte Cailhau o alla Grosse Cloche e scendi nella cripta della basilica Saint Seurin

Con i suoi 35 metri di altezza, la Porte Cailhau faceva parte delle mura della città. Dalle sue splendide strutture in quercia si gode una vista magnifica sul decano dei ponti di Bordeaux: il Ponte di pietra.
Place du Palais. Ingresso gratuito fino al primo piano. Visita dell'intero monumento: 5 euro - ridotto 3,50 euro e gratuito per i bambini al di sotto dei 12 anni accompagnati.

Al fondo della rue Saint James, nel pieno centro di Bordeaux, si trova grosse Cloche, antica torre campanaria del municipio. Questo monumento, sovrastato da una campana che pesa più di 7 tonnellate, è un'antica porta, vestigia dei bastioni della città. La campana suona soltanto 6 volte l'anno, ma è possibile salirci sempre per scoprire le vecchie prigioni.

Chiusa ai visitatori per 50 anni, la cripta della basilica di Saint-Seurin ha riaperto le sue porte a settembre 2015. Potrai accedervi scendendo dalla scala che si trova a sinistra della navata. Eccoti nel più antico cimitero paleocristiano di Bordeaux. Sarcofagi e sepolcri racchiudono numerosi misteri e leggende...
Place des Martyrs de la Résistance. 

3. Entra nell'Utopia, una vecchia chiesa trasformata in un cinema

Luogo atipico che è diventato una tappa obbligata sulla vivacissima place Camille Jullian, l'Utopia è un cinema d'arte e d'essai molto apprezzato dagli abitanti di Bordeaux, collocato all'interno di una vecchia chiesa. Qui i film provengono dai quattro angoli del mondo e sono proiettati in versione originale.
La sala 5, la più grande, ti farà innamorare con le sue gradinate e la maniera straordinaria in cui è decorata: pietre murarie, travi a vista, statue, affreschi... uno scenario eccezionale!

4. Corri i 7 chilometri che separano il ponte di pietra dal ponte Chaban Delmas

Avviso agli sportivi: questo percorso senza dislivelli sfrutta le banchine riattrezzate del Port de la Lune. Si attraversa il Ponte di pietra e il ponte Chaban Delmas per approfittare del verde della riva destra ma anche dell'architettura cittadina classificata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO della riva sinistra.

L'itinerario:
• Sempre diritto dalla place des Quinconces fino al ponte Chaban Delmas: 2,15 km
• Attraversa il ponte Chaban Delmas: 470 m
• Gira a destra e segui la banchina fino al Giardino botanico: 1,63 km
• Prosegui sempre dritto sulle banchine fino al Ponte di pietra: 900 m
• Attraversa il Ponte di pietra: 480 m
• Gira a destra e segui la banchina fino al Miroir d'Eau: 620 m
• Prosegui sempre dritto e segui la banchina fino alla Place de Quinconces: 460 m

5. Pausa ecologica al giardino pubblico di Bordeaux o al Parc bordelais

Il giardino pubblico di Bordeaux è magnifico ed è classificato “Jardin Remarquable de France”. Questo scrigno verde alla moda francese è situato a due passi dal centro città. È ideale per le famiglie (altalene, parchi giochi, giostre storiche…), ma è perfetto anche per una passeggiata romantica!

Del Parc bordelais ci piace il piccolo parco faunistico: capre, anatre, alcuni maiali esotici… ma anche gli ampi viali o le piste per biciclette e pattini… o il grande lago centrale per passeggiare nelle giornate di sole!

6. Gironzola tra le vie del centro, ammirando il colore della pietra inondata di luce e soffermati sui dettagli delle facciate

Percorrendo le vie è sufficiente alzare gli occhi e ad ogni passaggio si svelano nuovi dettagli... Per un modo insolito di visitare Bordeaux, prova Bordeaux Secret Défense con le sue cacce al tesoro, i giochi di orientamento e di ruolo. Sarai accompagnato da due guide che metteranno alla prova la tua capacità di osservazione e di deduzione... 
Tel.: +33 6 77 89 17 48.
E se vuoi scoprire il lato oscuro di Bordeaux, i suoi fantasmi, i suoi luoghi stregati e le sue morti tragiche, partecipa alla passeggiata notturna Bordeaux Ghost Tours, ogni sabato sera alle 18:00.
 Prezzo: 25 euro (visita di 2 ore). Prenotazioni: +33 7 83 62 70 55.

7. Assapora gli spiedini di pesce con un bicchiere di vino bianco la domenica a mezzogiorno sulle banchine del mercato degli Chartrons

Visita il marché des Chartrons: ecco una piacevole passeggiata da fare durante il week-end, con gli amici o in coppia. Perfetta se vuoi assaggiare le ostriche del bacino d'Arcachon!
Dopo questa tappa gastronomica potrai continuare con un po' di shopping al Quai des marques, dove si fanno buoni affari. E se, sfortunatamente, il tempo fa i capricci, puoi dedicarti a un giro di vino e tapas al marché couvert des Capucins, il mercato coperto!

8. Brunch al mercato di Darwin

Adoriamo l’ambiente di questa antica caserma dismessa, dal look industriale, che offre numerose attività: skatepark, graffiti, laboratori, co-working… Al ristorante, dall’atmosfera vintage, la cucina è bio ed è buona e il prezzo è ragionevole.
Prova il brunch la domenica, dalle 11:30 alle 15:00. Una drogheria bio propone anche una vasta gamma di prodotti sostenibili. E appena prima di partire, assaggia i cookie e la carrot cake di Marie's bakery.. atmosfera radical chic a volontà!
Darwin Caserne Niel, 87, quai des Queyries.

9. Divertiti sul Miroir d’eau, icona di Bordeaux

Installato in Place de la Bourse, a due passi dai moli, il Miroir d’eau è per Bordeaux quello che la torre Eiffel è per Parigi. Icona imperdibile della città, il più grande specchio d’acqua al mondo è come una vasca e una macchina gigante per la nebbia! Un luogo particolarmente amato dai bambini…

10. Assisti a una partita di rugby allo stadio Chaban Delmas

Nel paese del rugby, non perderti una partita della squadra di Bordeaux allo stadio Chaban Delmas. Anche se non sei un vero tifoso, l'atmosfera festiva garantita lo rende un evento irrinunciabile!

E siccome siamo simpatici, ecco l'undicesimo indirizzo giusto da provare a Bordeaux: la GuinguetteChez Alriq, in riva alla Garonna, che ha riaperto dopo anni di chiusura. Una bella vista e concerti per creare l'atmosfera.
Attenzione: chiuso da novembre a marzo.