10 buone ragioni per venire a Parigi a fare shopping

  • Autore

    Rédactrice

  • Aggiornato il

    11/01/2018

  • Destinazione

    Paris

Se Parigi è la capitale della moda è anche la capitale dello shopping! Io, che sono un'appassionata di moda, vi confiderò i miei segreti: le boutiques ben nascoste o insolite, che si trovano solo a Parigi. Soprattutto durante i saldi vale davvero la pena farci un giro.

1 - Sezane, LA Boutique di tendenza

Sezane, tutti ne parlano…in origine la marca francese era venduta solamente online, poi finalmente è arrivata la boutique nel cuore del quartiere Sentier. Le collezioni di vestiti e accessori sono valorizzate in un ambiente cosy e arty.  Senza dimenticare la decorazione, le candele e la cancelleria...


Sézane, Paris

Sézane,
1 rue Saint Fiacre, 2e arr. Métro Grands Boulevards.

2 - Da Merci, fare acquisti è fare una buona azione!

Ma come, non conosci Merci? LA boutique di grande tendenza e contemporaneamente solidale! Allora cosa aspetti? è il posto giusto per essere all’ultima moda e aiutare l’associazione che versa il suo ricavato per aiutare donne e bambini del Madagascar.

Sugli scaffali: 1500 m² di abiti firmati, decorazione, biancheria. e in più un fioraio, un bar e due ristoranti.


Merci, Paris

Merci,
111 boulevard Beaumarchais, 3e arr. Métro Filles du calvaire.

3 - Le buone occasioni di Canal Saint-Martin

Nel quartiere alla moda del Canale Saint-Martin, diverse marche francesi come Maje, Claude Pierlot e Les petites, hanno portato i loro stock provenienti dalle collezioni precedenti.

Ci troverete ottime occasioni scontate del 30 e 40% rispetto al prezzo in negozio. Nel periodo dei saldi aggiungono inoltre ulteriori riduzioni…Un sogno!


Shopping, Paris
  • Maje, 4 rue de Marseille
  • Claudie Pierlot, 6 rue de Marseille
  • Les Petites, 11 rue Marseille
  • 10e arr., metro Jacques Bonsergent

4 - Un concept store arty

Ecco un creative-store orientato naturalmente verso l’arte. Front de Mode, iniziato dalla creatrice di moda Sakina M’sa, propone anche 200m² di installazioni artistiche. Qui potrai quindi vedere una mostra mentre cerchi il vestito dei tuoi sogni tra più di cinquanta creatori riuniti sotto la marca per promuovere una moda responsabile.

Sul menu, grandi nomi come Vivienne Westwood, Veja, Misericordia ma anche alcuni dei più sofisticati nomi come Andrea Crews o Christine Phung, Lea Peckre.


Front de Mode, Paris

Front de Mode,
42 rue Volta, 3e arr. Temple metro station.

5 - I negozi vintage

Nell'elegante 9 arrondissement, la vetrina della boutique Mamie Blue è una macchina per viaggiare nel tempo. Qui non solo si trovano abiti vintage dagli anni '20 agli anni '80 ma il negozio ha anche le sue collezioni di fedeli riproduzioni di abbigliamento e accessori degli anni '30 e '40, in serie limitata.

Vintage Désir è una delle migliori boutique di vintage a Parigi. Nascosta dietro una vetrina in legno da parrucchiere, è una vera caverna di Ali Baba. E’ il luogo ideale per rifarsi un guarda roba a prezzi convenienti. Camicie a quadri, jeans di seconda mano, abiti vintage...c’è di tutto.

Per budget maggiori, nelle gallerie del giardino del Palais Royal, si nasconde Didier Ludot, una vera istituzione del vintage di lusso. Qui si vendono solo marche di alta moda come Chanel, Hermès, Lanvin e Dior.


Vintage Désir, Paris

  • Mamie Blue : 69 rue de Rochechouart, 9e arr. Métro Anvers.
  • Vintage Désir : 32 rue des Rosiers, 4e arr. Métro Saint-Paul.
  • Didier Ludot : 24 galerie Montpensier, 1e arr. Métro Palais Royal.

6 - Dove trovare il «made in Paris»?

A Parigi i creatori parigini sono sempre più numerosi e hanno il vento in poppa! Eccone due esempi, anche se data la vasta scelta non è per nulla facile selezionarne solo due.

  • Boutique per l’uomo parigino elegante, Pigalle Paris si fa notare in pieno centro del 9 arrondissement. È difficile definire lo stile di questa marca per la grande differenza di colori, tagli e materiali che la caratterizzano. Vale la pena farci un salto di persona!
    7 rue Henry Monnier, 9 arr. Fermata Saint-Georges.
  • Un’altra marca tipicamente parigina è la Maison Kitsuné, che propone un abbigliamento per uomo e donna sobrio e grafico, ispirato allo spirito giapponese nella moda.
    52 rue Richelieu, 1 arr. Fermata Pyramides.


7 - Shopping all’outlet appena fuori Parigi

A un passo da Disneyland Parigi non farti sfuggire l’occasione di visitare la Vallée Village, un outlet che è il tempio dello shopping delle più grandi marche.

Le buone occasioni sono in ciascuna delle 110 boutiques: un vestito da Calvin Klein o da Sonia Rykiel, una borsa da Lancel o da Longchamp, una valigia da Samsonite, un profumo dell'Occitane en Provence, un regalo da Lalique, le scarpe Repetto, una golosità da Ladurée ... Troverai certamente ciò che ti rende felice.


Vallée Village, Val d'Europe

Vallée Village,
3 Cours de la Garonne, 77700 Serris
Stazione del treno RER A : Val d'Europe/Serris-Montévrain 

8 -Le boutique da «visitare»

Per i più curiosi, Parigi nasconde delle sorprese che valgono la pena di essere scoperte. In particolare, i passaggi di Parigi dove si nascondono piccoli tesori architettonici ma anche antiche boutique piene di fascino: libreria e cartoleria, merceria, boutique di abiti firmati, negozio di vecchi giochi ...

Il mio consiglio è di avvicinarsi alla zona di Bourse, dove si trova la galleria Vivienne, il cui pavimento è decorato con bellissimi mosaici, interessante tra le altre cose per i negozi di Nathalie Garçon e Yuki Torii.  Al passaggio Jouffroy, in zona Grands Boulevards, si trova l'ingresso del museo Grévin e una libreria specializzata in vecchi libri, il tutto sotto un bel tetto di vetro a ogive.

Nel passaggio Choiseul, poco lontano da Opera, si può fare una pausa al Bio Burger o al Bar à sieste, a scelta, secondo l’umore del momento. E molto altro si dovrebbe aggiungere a questa lista!


Galerie Vivienne, Parijs
  • Galerie Vivienne: 4 rue des Petits Champs, Fermata Pyramides
  • Passage Jouffroy: 10 boulevard Montmartre, 9e arr. Stazione Grands Boulevards
  • Passage Choiseul: 40 rue des Petits Champs, 2e arr. Stazione Grands Boulevards

9 - La boutique per viaggiare

La Compagnia del Senegal e dell'Africa Occidentale, CSAO per i clienti abituali, mette in risalto i prodotti fabbricati in questa regione del continente africano. Un must nel Marais per cambiare stile.


Compagnie du Sénégal et de l'Afrique de l'Ouest, Parijs

CSAO,
9 rue Elzévir, 3e arr. Métro Saint-Paul

10 - Il più grande mercato delle pulci del mondo

Sabato, domenica o lunedì e quel piccolo desiderio di curiosare che ti prende e ti porta ... in direzione del grande e fantastico mercato delle pulci di Saint-Ouen. Negozi di abbigliamento vintage, boutiques di antiquariato, idee regalo insolite, armadi in legno economici, decorazioni indiane ... sarai deliziato dai diversi mercatini delle pulci e troverai veri piccoli tesori per tutte le tasche.

L'atmosfera è rilassata e per la pausa pranzo, nessun problema, prova ad esempio il trendy Les Cocottes o il ristorante del Mob Hotel.


Marché aux puces, Parijs

Marché aux puces de Saint-Ouen,
124 rue des Rosiers, 93400 Saint-Ouen, Porte de Clignancourt metro station.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche