Bordeaux: 10 piatti tipici da assaggiare assolutamente

Bordeaux, capitale del sud-ovest, è famosa per la qualità dei suoi prodotti e per la sua gastronomia! Ecco una selezione di 10 specialità da non perdere. 

  • Sandrine David

    Autore

    Rédactrice

  • Aggiornato il

    22/10/2019

  • Destinazione

    Bordeaux

Oggi Bordeaux è raggiungibile in solo 2 ore di treno da Parigi. Dopo aver visitato la Cité du Vin, avventurati nella degustazione dei piatti della tradizione del sud. Conosci le specialità gastronomiche di Bordeaux?

>> Prendi il treno per Bordeaux

 

 

10 specialità da assaggiare assolutamente a Bordeaux:

L'épicerie Echoppe de la lune - © Sandrine David

La gelatina di vino Sauternes allo zafferano

Prodotto gastronomico raffinato, questa gelatina è preparata con una riduzione di vino Sauternes e zafferano. Lo zafferano stesso è prodotto ad Ambarès, vicino a Bordeaux. L'aspetto mielato di questa gelatina e il suo gusto delicato di zafferano la rendono un prodotto gustoso, perfetto per i giorni di festa. È perfetto sia per sfumare una carne che per accompagnare un foie gras, un formaggio o una semplice fetta di pane. Puoi utilizzarlo anche nella preparazione di diversi dolci.

Dove si può trovare la gelatina di vino Sauternes a Bordeaux?

La raffinata gastronomia L'Echoppe de la Lune, che si trova al Quai des Marques, propone confezioni regalo facili da riempire e da trasportare in treno.

Le Sauternes... autrement - © Sandrine David
  • Echoppe de la lune, gastronomia storica e golosa
  • Hangar 18, quai Bacalan
  • 33300
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 609375955
  • Orari di apertura: Chiuso il lunedì

Le ostriche del bacino di Arcachon

Se non puoi fare un salto direttamente al bacino di Arcachon per una degustazione sul posto, assicurati di non ripartire da Bordeaux senza aver assaporato una buona dozzina di ostriche!

Freschissime, arrivano tutto l’anno direttamente dal bacino di Arcachon.  È una delle principali regioni francesi di produzione ostricola. L’ostrica qui è cava e bella carnosa. Lasciati trasportare in riva all’oceano grazie ai suoi sapori di salsedine e alghe fresche.

Nella regione di Bordeaux, l'ostrica si mangia accompagnata da una crépinette, una piccola salsiccia piatta locale e condita con aceto di scalogno.

Dove trovare le ostriche a Bordeaux?

Al bistrot specializzato in ostriche "Chez Jean-Mi" del mercato coperto dei Capucins, o al mercato del Quai des Chartrons. Si mangia sulle rive della Garonna, seduti a tavoli di legno alti allegramente disordinati, degustando un buon bicchiere di bianco. Un vero rituale bordolese! 

Assiette d'huîtres du bassin - © iStock-dvoevnore

Il sale del castello

Si tratta di sale grosso marinato nel vino rosso, che gli conferisce il suo bel colore granato. Alcune spezie vengono aggiunte per far risaltare gli aromi.

Si racconta che la ricetta abbia avuto origine da un (fortunato) caso. Le onde violente facevano sì che il vino si rovesciasse regolarmente sul sale trasportato nelle stive delle navi. Invendibile, il sale veniva allora regalato. Questo condimento fu considerato così saporito che si cominciò a produrlo e commercializzarlo.

Si usa per esempio sulle grigliate o per decorare un piatto. Sembra semplice, ma cambia tutto!

Dove si può trovare il sale di castello a Bordeaux?

In tutte le migliori drogherie di Bordeaux, per esempio all’Epicerie 41. 

>> La strada dei vini di Bordeaux

Sel de château en bouteille - © Sandrine David
  • Epicerie 41
  • Cours Pasteur 41
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 556206222
  • Orari di apertura: Chiuso la domenica

I puits d’amour

Originari di Captieux, nella Gironda meridionale, i puits d’amour (pozzi d'amore) sono dolcetti di pasta choux, ripieni di crema Chiboust (crema pasticcera e meringa all'italiana). E caramellati in forno. A Captieux, i membri della famiglia Seguin sono pasticceri da almeno cinque generazioni. La famiglia è riuscita a trasmettere la ricetta di generazione in generazione, facendo sì che giungesse fino a Bordeaux grazie all'apertura di diversi negozi. Una bella storia di successo familiare!

Questa prelibatezza spumosa, morbida e croccante allo stesso tempo è davvero irresistibile.

Dove trovare i puits d’amour a Bordeaux?

Nei negozi della Maison Seguin a Bordeaux.

Tant de puits d'amour ! - © Sandrine David
  • Maison Seguin
  • Cours Portal 58
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 642096112
  • Orari di apertura: Aperto dal mercoledì al sabato e la domenica mattina.

La lampreda alla bordolese

La lampreda è un pesce davvero impressionante, molto antico, senza spine né scheletro. Bruttino per la verità! Viene pescato prevalentemente nell’estuario della Gironda e nella Dordogna.

A Bordeaux, la lampreda è cucinata tradizionalmente con i porri, il vino rosso e il prosciutto crudo, il tutto cotto insieme per molte ore. Si mangia accompagnata da crostini all’aglio.

Dove mangiare la lampreda a Bordeaux?

Al Noailles, un ristorante tipico situato in pieno centro città. Specchi, affreschi, sedute in velluto rosso, camerieri in gilet nero e grembiule bianco: l’atmosfera è senza tempo e il menu raffinato.

 

Assiette de lamproie à la bordelaise - © iStock-Esperanza33
  • Brasserie Le Noailles
  • Allée de Tourny 12
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 556819445
  • Orari di apertura: Aperto tutti i giorni

Il caviale d'Aquitania

Caviale bordolese? Altamente improbabile, penserai, e invece si tratta di un caviale di alta qualità prodotto da più di cento anni in Aquitania. Allevati in condizioni naturali particolarmente favorevoli, gli storioni sono rigorosamente selezionati e il loro caviale si distingue per le note iodate e di nocciola.

Dove trovare il caviale a Bordeaux?

Da Caviar Galerie, l’unico negozio di caviale "direttamente dal produttore" à Bordeaux. Questa gastronomia vende anche prodotti originali e molte idee regalo. 

>> La nostra top 10 dei migliori ristoranti di Bordeaux

 

Caviar prêt à déguster - © iStock-Lisovskaya
  • Caviar Galerie
  • 5 rue Martignac
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 556512056
  • Orari di apertura: Chiuso la domenica e il lunedì

Il gratton di Lormont

Questo salume a base di prosciutto fresco, di spalla e spezie, si è diffuso verso la fine del diciannovesimo secolo grazie alla salumeria Gaudin, situata sulla riva destra, a Lormont.

Sotto forma di terrina, questa preparazione richiede una cottura così lunga e delicata che sembra che il suo nome derivi dall'azione di raschiare regolarmente il fondo della pentola durante la cottura. Perfetta come antipasto, insieme a un buon bicchiere di bianco!

Dove si può trovare il Gratton di Lormont?

Per esempio alla salumeria Ribeiro, al mercato coperto dei Capucins. 

La spécialité de Lormont - © Sandrine David
  • Macelleria Ribeiro
  • Marché des Capucins
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 556911012
  • Orari di apertura: Chiuso la domenica e il lunedì

Il canelé

Dolce prelibatezza inconfondibile di Bordeaux, il canelé veniva originariamente prodotto a Bordeaux dalle suore. La ricetta resiste allo scorrere del tempo e viene adottata da tutte le pasticcerie bordolesi nel XIX secolo.

Dove trovare i canelé a Bordeaux?

I nostri preferiti sono quelli della Toque Cuivrée che ha diversi negozi in centro, per esempio al numero 5 di rue Sainte-Catherine. 

© iStock-Piotr Krzeslak

Il Lillet

Dopo la moda dell’Aperol e del Gin Tonic, ecco il Lillet! Non dimenticare di assaggiare questo aperitivo locale un po’ retrò tipico della regione bordolese, a base di un melange di diversi vini e frutti. Bianco, rosso o rosé, sta benissimo con il cetriolo per un cocktail freschissimo! 

E non dimentichiamo che si tratta della bevanda preferita di James... James Bond! In Casino Royale infatti inventa e ordina al barman un ”Kina Lillet Martini”, cocktail a base di gin, vodka e Kina Lillet.

Dove bere un Lillet a Bordeaux?

Al Mama Shelter di Bordeaux, in terrazza sul tetto o al bar. 

 

Cocktail au lillet - © Istock - Nikolaj Guskow
  • Mama Shelter
  • Rue Poquelin Molière 19
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 557304545
  • Orari di apertura: Dal lunedì al sabato da mezzogiorno all’una e mezza di notte e la domenica fino a mezzanotte e mezza.

La costata alla bordolese

La costata alla bordolese è cotta su germogli di vite, cosparsa di vino e ricoperta di scalogno. Una delizia da gustare prima di ripartire da Bordeaux!

Dove mangiare una buona costata a Bordeaux?

Il luogo migliore? Un ristorante brasserie bordolese come il Palatium, per esempio, una vera istituzione dal 1913. L’atmosfera qui è semplice e conviviale e succede spesso di cenare gomito a gomito.

© Istock - Jacques Palud
  • Il Palatium
  • Cours Pasteur 22
  • 33000
  • Bordeaux
  • Francia
  • +33 556914747
  • Orari di apertura: Dalle 8:30 del mattino alle 2 di notte, servizio continuo da mezzogiorno a mezzanotte.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche