Cosa fare con dei bambini a Bruxelles?

  • Autore

    Journaliste

  • Aggiornato il

    06/02/2017

  • Destinazione

    Hoeilaart

Il Parlamento europeo (Parlamentarium)

Il Centro visitatori e l’Emiciclo sono aperti al pubblico tutti i giorni della settimana. Anche le visite guidate sono gratuite e si possono effettuare nelle 23 lingue rappresentate al Parlamento. Basta presentarsi dal lunedì al giovedì alle 10 o alle 15 e il venerdì alle 10 (tranne nei periodi delle sedute). Il Centro dei visitatori, con il suo schermo digitale panoramico a 360°, le applicazioni multimediali e la galleria delle voci sono davvero affascinanti. È possibile anche assistere a una sessione plenaria, se restano dei posti disponibili (riservato ai maggiori di 14 anni e su presentazione di un documento d’identità).

Museo degli strumenti musicali

Chiamato più comunemente MIM, custodisce, su quattro piani, 7000 strumenti provenienti da tutte le parti del mondo. Non perderti la veduta panoramica dal bar ristorante situato all’ultimo piano!
Gratuito solo il mercoledì a partire dalle 13 (fino alle 16:45).   Rue Montagne de la Cour, 2. Telefono +32 (0)2 545 01 30

Musée des instruments de musique, Bruxelles, BelgiqueLa fattoria Nos Pilifs

Benvenuti in campagna... in piena città.  Che bello passeggiare in questa fattoria didattica finalizzata all’integrazione sociale! Grazie a dei laboratori, i bambini scoprono maiali, galline, asini, cavalli, pecore e le cure che vengono loro fornite.  Il personale è composto da persone diversamente abili, seguite da educatori.
Tutti i giorni dalle 8 alle 21:30.  Trassersweg, 347 (Neder-over-Heembeek). Telefono +32 (0)2 262 11 06.

La casa dei bambini di Etterbeek

Entra in questa casa dedicata ai bebè e ai bambini da 0 a 4 anni.  Mentre i tuoi figli giocano con i loro coetanei sullo scivolo o con i giochi sensoriali, puoi conoscere gli altri genitori prendendo un caffè offerto dalla casa.  Se puoi, porta qualche biscotto, è ben accetto!  Il principio è: nessuna iscrizione da fare, si viene e si va via quando si vuole.
Avenue d'Audergheim, 233 Telefono +32 (0)2 646 46 96.

Il Manneken-Pis!

Piccola sosta obbligatoria al ketje (fanciullo) di Bruxelles, personaggio emblematico della città.
All’incrocio tra rue de l'Etuve e rue du Chêne.

Percorso urbano del fumetto

In città la nona arte è di casa. I fumetti tappezzano i muri della città. Dopo il circuito tematico nella città, si va a piazza du Grand Sablon al Villaggio del fumetto. In questo posto magico, camminiamo alla scoperta degli 11000 esempi di fumetti, oggetti, action figures, litografie, disegni originali e del vero tavolo da disegno di Franquin! Potrai regalare ai tuoi bambini un portachiavi o una T-shirt del loro eroe preferito.
Place du Grand Sablon, 8. 1000 Bruxelles. +32 (0) 2 513 13 23

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!