I cinque tramonti più romantici della Bretagna

I più bei tramonti in Bretagna per un momento romantico!

  • Autore

    Journaliste

  • Aggiornato il

    30/05/2018

  • Destinazione

    Plomeur

Cerchi un luogo romantico per fare una dichiarazione d’amore alla tua fiamma? Allora, prendi un treno per la Bretagna e dille che l’ami davanti a un magnifico tramonto!

Ecco i cinque tramonti più romantici della Bretagna:


• Dal faro di Eckmühl
• In perfetto stile impressionista a Belle-Île en Mer
• A bordo di un catamarano a Crozon
• In un’atmosfera dantesca a Cap Fréhel
• Dai bastioni di Saint-Malo

Dal faro di Eckmühl

La sommità di un faro è sicuramente il luogo migliore per ammirare un tramonto sul mare. Cesellato nella kersantite e affusolato per stagliarsi ancora di più verso il cielo e abbracciare l'orizzonte che si estende dalla baia di Audierne alle isole Glénan, il faro di Eckmühl è il posto perfetto.

Sorvegliando la punta della Cornovaglia, questo gioiello del patrimonio bretone offre un privilegio raro: la possibilità di visitarlo sul finire della giornata in estate. Non appena inizia il tramonto, salite i 290 gradini di marmo e opalina della scala a chiocciola...

Lo spettacolo dal campanile è mozzafiato, soprattutto al tramonto, quando il sole emette i suoi ultimi raggi, colorando il mare e le rocce di arancione, rosa e malva. In seguito, il balletto di segnali luminosi sotto le stelle, eseguito dal faro di Eckmühl, produce raggi dorati nella notte viola: sublime!

Cosa fare prima e nei paraggi: passeggiare per il porto di Guilvinec o pedalare dal promontorio della Pointe de Penmarc'h a quello della Pointe du Raz.

Accesso: In treno fino a Quimper, poi in autobus con la linea 56A o 56B della rete Pen-Ar-Bed per raggiungere Penmarc'h.

In perfetto stile impressionista a Belle-Île

Se le sue rocce lambite dal mare e dal vento hanno sedotto Monet, perché non dovrebbero fare lo stesso con voi? Partite subito per Belle-Île! È sulle sue sinuose rive costellate di baie e fiumi che si staglia la famosa scogliera delle Aiguilles di Port-Coton, così bella e tenebrosa che l'artista ne dipinse ben sei versioni differenti!

Vederla dal vivo è ancora più bello che ammirarne il ritratto, specialmente al dolce tramontare del sole nell'oceano. Scegliete accuratamente da dove ammirare il panorama, stendete un plaid e stappate una buona bottiglia per brindare alle bellezze della natura!

Lasciatevi sedurre dai colori cangianti delle nuvole e delle onde che si infrangono sugli scogli al tramonto. Questi ultimi affondano nell'ombra, formando come una stampa giapponese: linee nere su un mare color zafferano... uno spettacolo davvero magico!

Cosa fare prima e nei paraggi: passeggiare sulla costa incontaminata e per la scogliera della Pointe des Poulains, visitare il forte di Sarah Bernhardt e il porto di Sauzon.

Accesso: in treno fino a Vannes, poi (con la bella stagione) accesso diretto in battello da Vannes, Port-Navalo o Locmariaquer attraverso la Compagnie du Golfe.

A bordo di un catamarano a Crozon

Puntando all'estremità occidentale di Finistère, la penisola di Crozon forma un'enorme croce la cui costa frastagliata offre vedute incontaminate sulla rada di Brest, sul mare d'Iroise e sulla baia di Douarnenez. Le terrazze naturali permettono di ammirare gli ultimi raggi di sole, ma, se preferite l’avventura, salite sul Faltazi, un catamarano di 12 metri.

Erwan Rognan vi porterà in mare aperto, sotto un cielo purpureo, verso l'île Vierge, le cui ripide scogliere si tingono di un marrone dorato. Potrete, così, ammirare il tramonto gustando ostriche al sidro: un piacere per gli occhi e per le vostre papille gustative!

Cosa fare prima e nei paraggi: visitare il porto di Camaret, camminare sul promontorio del Cap de la Chèvre e salire su un motoscafo di Morgat per ammirare le grotte marine.

Accesso: in treno fino a Brest o Quimper, poi in auto attraverso la superstrada.

In un’atmosfera dantesca a Cap Fréhel

Gioiello di ardesia e arenaria rosa su un vellutato mare color smeraldo, Cap Fréhel non può che incantare i passanti per la bellezza dei suoi colori caldi, le sue effimere brughiere e le imponenti scogliere che si affacciano a picco sul mare formando alte muraglie in grado di offrire riparo a centinaia di nidi d’uccelli.

Dominando il mare per più di 70 metri di altezza, questa meraviglia delle Côtes d'Armor offre paesaggi di una bellezza incomparabile, soprattutto a fianco al proprio faro, dove i raggi del sole al tramonto spazzano le scogliere, illuminando ogni cosa al loro passaggio. La roccia brilla di un rosa tenue e sfolgora sul cielo fulvo: per qualche secondo, il sole illumina la scogliera di una luce quasi dantesca per poi scomparire e spegnersi sotto l'orizzonte. Un’esperienza davvero indimenticabile!

Cosa fare prima e nei paraggi: passeggiare a Paimpol ed Erquy, prendere il largo verso l'isola di Bréhat o visitare il castello di Fort-la-Latte sul suo promontorio roccioso.

Accesso: in treno fino a Saint-Brieuc o Lamballe, poi servizio di pullman diretto per Fréhel.

Dai bastioni di Saint-Malo

Edificata come un vascello di pietra ormeggiato alla foce del Rance, la città corsara di Saint-Malo è circondata da bastioni che le conferiscono un profilo unico e una vista mozzafiato sul mare e sui suoi isolotti e forti, sulle spiagge dorate, sui bacini portuali e le strette stradine della città, fiancheggiate da antiche case di armatori.

Alla fine della giornata, quando i gabbiani si riscaldano sulle mura di cinta, approfittate di una passeggiata sull’antico sentiero della ronda. Vedrete il cielo tingersi di riflessi rosa e arancioni, mentre i rossi raggi del sole al tramonto lambiranno le imponenti mura dei bastioni, riflettendosi su merletti e torrette e coprendo la sabbia e le facciate delle abitazioni di una patina dorata: non c’è niente di più romantico al mondo!

Cosa fare prima e nei paraggi: rilassarsi nelle Thermes de Saint-Malo, oziare sulla spiaggia del Sillon, camminare con la bassa marea fino alle isole del Grand Bé e del Petit Bé, riposarsi nei caffè all’aperto sulla Place Châteaubriand.

Anfahrt: mit der Bahn bis zum Bahnhof von Saint-Malo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!