I mercatini di Natale in Alsazia

Da fine novembre alla fine di dicembre, l'Alsazia si adorna delle sue migliori attrattive per festeggiare il Natale, una tradizione molto sentita. Da Strasburgo a Colmar passando per Kaysersberg, scoprirete i mercatini di Natale alsaziani più belli.

  • Autore

    Rédaction OUI.sncf

  • Aggiornato il

    23/12/2016

  • Destinazione

    Epfig

Kaysersberg, un vero mercatino di Natale

Se preferite le atmosfere intimiste, dirigetevi a Kaysersberg! Quest'affascinante città medievale fa da sfondo a un mercatino di Natale dall'atmosfera magica e autentica che vede la partecipazione di una trentina di artigiani selezionati accuratamente.

 

Esposizione del mercatino di Natale

Il mercatino di Natale, oltre alla sua cornice eccezionale di vigne e montagne, offre casette di Natale piene di idee regalo artigianali per tutti i gusti: dai giocattoli in legno al vasellame passando per i gioielli e i foulard in seta, tutta la famiglia può essere accontentata!

Nel centro del mercato si trova anche un'esposizione il cui tema cambia ogni anno: nel 2015, la mostra "I presepi nascosti della foresta Nera" vi farà scoprire centinaia di presepi fabbricati con qualsiasi genere di materiale! I visitatori potranno ammirare l'abilità degli artisti che hanno realizzato queste opere dal 27 novembre al 3 gennaio 2016, nella sala dell'Arsenale.


Animazioni originali e creatività


Per celebrare la fine dell'anno, a Kaysersberg vengono organizzati ancora altri eventi. Il concerto di Natale quest'anno verrà eseguito dal "Peter's Quartett" che, come lascia intuire il nome, è composto da quattro musicisti.  Due dei componenti sono tenori, e completano la compagine il basso e il baritono. Tutti e quattro si sono diplomati presso il conservatorio di St Pétersbourg... Un concenrto che si preannuncia quindi indimenticabile e da non perdere e si terrà il 20 dicembre alle 16h presso la chiesa Sainte-Croix.

A chi ama il bricolage, consigliamo di visitare il laboratorio di fabbricazione delle corone dell'avvento. Decorare personalmente la propria casa per le feste rende ancora più gioiosi! Date spazio alla vostra immaginazione e alla creatività, procuratevi rafia, stelle e nastri e create le vostre corone! Inoltre, la fiorista del villaggio, Sylvie, vi svelerà tutti i segreti delle decorazioni di un cenone ben riuscito.


Boutique Brindille et Pom de Pin
Da fine novembre al 31 dicembre
Prenotazione obbligatoria, tariffe comprese tra 22 e 24 euro.

 

Per i più giovani, ma anche per i più grandi, nelle strade del villaggio è prevista la caccia al tesoro "Noël historique"! Raccogliete gli indizi scoprendo la città e le sue luminarie, ma non dimenticate l'obbiettivo finale: trovare il tesoro! Naturalmente, i detective più scaltri saranno ricompensati... Non esitate a richiedere il libretto di gioco presso l'Ufficio del turismo!

Mercato di Natale di Kaysersberg
Cortile dell'Arsenale

Colmar, il mercatino di Natale più scintillante

Proseguite il viaggio nella magia del Natale visitando Colmar e i suoi pacifici canali. Tutti i week end la città vecchia si illumina diventando la sera una mostra a cielo aperto per sublimare il proprio patrimonio e gli innumerevoli dettagli architetturali, dalle case a graticcio alle facciate scolpite. Sotto un firmamento di luci scintillanti, il visitatore percorre le vie incantate, dalla Piccola Venezia alla Vecchia Dogana (Koïfhus), dalla casa Pfister al quartiere dei conciatori... Non vi viene voglia di una passeggiata a Colmar per Natale? Scoprite allora gli eventi fiabeschi che vi sono stati riservati quest'anno!


Mercatini di Natale a Colmar


Sulla Place des Dominicains, quasi 70 magnifiche casette circondano l’Eglise des Dominicains, un monumento irrinunciabile della città.

Per quanto riguarda la pausa golosa, tutti i prodotti del territorio alsaziano (il foie gras, naturalmente, i vini o il panpepato) vengono venduti sulla Place Jeanne d’Arc, per conquistare il vostro palato.

La vostra visita prosegue lungo cinquanta piccole capanne illuminate sulla piazza dell'Antica dogana. Poco più in là, il mercato interno del Koïfhus riunisce tutta l'arte della regione, con artigiani che propongono gli oggetti tradizionali. Perfetto se si è a corto d'idee per i regali!

Infine l'ultimo mercatino, quello della Place des Six-Montagnes-Noires, quest'anno è dedicato ai bambini: lì si può trovare la buca delle lettere di Babbo Natale e una sorpresa con... un'estrazione a sorte delle lettere depositate che permetterà a 14 bambini di ricevere ogni mercoledì un regalo da Babbo Natale! Molti altri eventi incanteranno bambini e adulti, come il presepio meccanico animato da automi che sembrano persone reali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche