I mercatini di Natale di Strasburgo

Nel 1570 nasce il mercato di Natale nella città di Strasburgo. Si tratta del più antico mercato di Natale in Alsazia ed è per questo che Strasburgo è diventata la capitale di questa festività con i suoi mercatini e gli eventi tradizionali…

  • Laurence Edelson

    Autore

    Rédaction OUI.sncf

  • Aggiornato il

    02/09/2019

  • Destinazione

    Strasbourg

Saranno 300 gli chalet in 11 luoghi per dare vita a uno dei più grandi mercati di Natale d’Europa, il più antico dell’Alsazia. Scopri la capitale del Natale!

Mercatino di Strasburgo

Scoprire Strasburgo a Natale:

Il mercatino storico in piazza Broglie

Durante il medioevo i banchetti si trovavano vicino alla cattedrale Saint-Nicolas. Nel XVI secolo, la città diventa protestante così come la cattedrale dal 1529. Nel 1570 il pastore si oppose al mercato di un santo non protestante e quello stesso anno inaugurò il Mercato del Bambin Gesù, 3 giorni prima di Natale! Gli artigiani proponevano candele, oggetti in legno, piccoli doni...

Nel 1830, il mercato si sposta in piazza Kleber poi, nel 1870, in piazza Broglie. Vi si vendono decorazioni, presepi, artigianato... Negli anni '90, i mercati si moltiplicano, le attività in tema natalizio anche, ma il Mercato del Bambin Gesù è ancora in piazza Broglie!

Mercato in Piazza Broglie - © M_a_y_a

Ai nostri giorni

All'entrata, una porta di ghirlande ornata dal motto Christkindelsmärik (ossia Mercato di Gesù Bambino) ricorda la sua origine antica.

Si tratta di un mercatino immenso dove si trovano tantissimi dolcetti: caramelle, pan di spezie, spiedini di frutta al cioccolato, vin brulè... e tutto ciò di cui si ha bisogno per trascorrere un felice e magico Natale: costumi, alberi dell'avvento, statuine del presepio, decorazioni... Infine, per quanto riguarda i regali, potrete trovare stand di artigianato in legno, metallo o vetro...

Mi è piaciuto: il pan di spezie di Mireille Oster. A Strasburgo è una vera istituzione! La madre di Mireille ha iniziato l'attività in questo mercato molti anni fa... Si può anche passare dal suo negozio che è aperto tutto l'anno al numero 14 di Rue Des Dentelles. La sua ricetta: farina, miele, spezie, burro... e molto amore!

 

Mercato Storico
Place Broglie 67000 Strasburgo

I mercatini più golosi di Strasburgo

L’Alsazia vanta numerose specialità culinariee il periodo di Natale offre prodotti speciali che fanno la gioia dei più golosi. Ecco due mercatini specializzati di Strasburgodove rifornirsi per preparare un fantastico cenone.

Il mercatino dei rinomati piccoli produttori d'Alsazia

Se cercate l'ispirazione per il vostro cenone, dirigetevi verso la place des Meuniers, nel quartiere Petite France. Il mercato non è molto grande ma potete fare acquisti ad occhi chiusi dato che i prodotti che offre sono di qualità eccellente. Moltissimi prodotti locali: foie gras alsaziano, lumache del Kochersberg, marmellate del Climont, erbe aromatiche e formaggi, funghi…

 

I mercatini più golosi di Strasburgo

Testato e approvato: il foie gras d'oca e il “lait de Poule” (bevanda natalizia a base di uova, panna, cannella, noce moscata) alla menta!

 

  • Il mercatino dei rinomati piccoli produttori d'Alsazia
  • Place des Meuniers
  • 67000
  • Strasburgo
  • Francia

Il mercato delle delizie di Natale d'Alsazia

La piazza d’Austerliz si trasforma nel paradiso del gusto... 

I fornai di Strasburgo e della regione, i viticoltori della Couronne d'Or, i produttori artigianali del foie gras alsaziano e l'associazione Tribu des Gourmets du Vin d'Alsace vi faranno scoprire i prodotti regionali: i biscotti Bredele, i vini alsaziani, il vin brulè e il foie gras. È anche possibile realizzare il proprio foie gras artigianale, degustare il foie gras d'Alsazia insieme a un calice di vino, cucinare una torta Kougelopf o un paté, partecipare al concorso della miglior “galette”…

 

I prodotti regionali

Mi è piaciuto: il panificio immenso e le sue enormi Kougelopf.

  • Il mercatino delle delizie di Natale alsaziane
  • Place du Marché-aux-Poissons, terrazza del Palais Rohan e rue Rohan
  • 67000
  • Strasburgo
  • Francia

I mercatini di Natale

Diversi mercatini sono sparsi per la città e questo le conferisce un’aria particolarmente festiva.

Il mercatino dei Re Magi

Sul balcone della casa della piazza Benjamin-Zix, i Magi al balcone della Casa dei conciatori osservano il mercatino ai loro piedi... qui troverete soprattutto decorazioni natalizie e alcune idee regalo.

Il mercatino dei Re Magi

Ho apprezzato: le decorazioni in vetro di Meisenthal per decorare gli alberi di Natale. Ovviamente il prezzo è diverso da quello di una pallina rossa fatta in Cina, ma sono molto più belle. Certi strasburghesi ne acquistano una l’anno e le collezionano...

  • Il mercatino dei Re Magi
  • 1 Place Benjamin Zix
  • 67000
  • Strasburgo
  • Francia

Il mercatino del Paese all’onore

Si svolge nella piazza Gutenberg. Ogni anno un Paese vien invitato a occupare questo spazio e a proporre nei diversi stand i propri prodotti locali e gli oggetti tradizionali, facendo scoprire la propria gastronomia...

Mi è piaciuto: l’albero blu alto 10 metri nella piazza Gutenberg è ormai un classico!

L'albero blu della Piazza Gutenberg

Il villaggio della condivisione

Si trova in piazza Kléber, ai piedi del grande abete. Alcune associazioni caritatevoli e umanitarie offrono decorazioni, dolci natalizi e biglietti di auguri, degustazioni di vin brulè e di cioccolatini... e raccolgono donazioni e giocattoli per aiutare chi ne ha bisogno.

© anyaberkut

Mi è piaciuto: lo spirito del Natale e il grande abete dei Vosgi che per tradizione dal 1994 si trova in piazza Kléber. È alto 30 metri ed è circondato da un’aiuola decorata. 

 

  • Villaggio della condivisione
  • Place Kléber
  • 67000
  • Strasburgo
  • Francia

La cattedrale di Strasburgo a Natale

A dicembre, la cattedrale si prepara allestendo per l’occasione il presepe del XIX secolo e gli arazzi antichi. Sul piazzale, le capanne di Natale propongono le specialità dell'avvento.

Il mercatino attorno alla cattedrale

Le capanne si trovano sul piazzale della cattedrale: vin brulè, mela fatata, dolci alsaziani, oggetti in legno...

L’ambiente è caloroso ed è il passaggio obbligato di ogni viaggiatore, il cuore della città. Il luogo imprescindibile da cui incominciare il tour di tutti i mercatini di Natale di Strasburgo.

Il presepe

Nel lato in basso a sud della cattedrale, un presepe fatto di personaggi in legno dipinto rappresenta le scene della nascita del Cristo: l’annunciazione, la nascita, i Re Magi... I diversi quadri sono abbastanza grandi da permettere a chiunque lo osservi di vedere tutti i dettagli e i simboli.

 

Illuminations sur la Cathédrale de Strasbourg - © serts - Istock

Gli arazzi della cattedrale si possono ammirare solo nel periodo dell'avvento. Si tratta di un insieme unico di 14 arazzi del XVII secolo realizzati per Notre Dame de Paris e acquistati dalla cattedrale di Strasburgo nel 1739. Questi arazzi ripercorrono la vita della Vergine su uno spazio di 350 m2. Si notino i bordi che circondano gli arazzi, ornati di cherubini, ghirlande di foglie e frutti, figure di profeti e lo stemma di Richelieu agli angoli superiori e quello del canonico Le Masle agli angoli inferiori.

  • Cattedrale di Strasburgo
  • Place de la Cathédrale
  • 67000
  • Strasburgo
  • Francia

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche