La strada dei vini d’Alsazia

Alla scoperta della più antica delle strade dei vini francesi. Da oltre 60 anni, da Marlenheim a Thann, attraversa 170 chilometri di vigne e villaggi pittoreschi.

  • Autore

    OUI.sncf

  • Aggiornato il

    28/12/2016

  • Destinazione

    Strasbourg

Tra Wissembourg e Cleebourg

In questo punto all’estremo nord della regione scoprirai un concentrato dell’Alsazia rurale: case a graticcio realizzate tra il 18esimo e il 19esimo secolo e folklore alsaziano tra costumi e dialetti ampiamente diffusi.

È qui che ad opera di alcuni monaci sono state piantate le prime vigne d’Alsazia. Scopri questi vigneti che si estendono lungo Cleebourg, Oberhoffen, Steinseltz, Riedseltz e Wissembourg, e i viticoltori della Cooperativa viticola di Cleebourg, che insieme comprendono 190 ettari di vigne.

I vigneti strasburghesi

A soli 15 chilometri da Strasburgo, scopri i vigneti di Molsheim, della Couronne d’or e di Kochersberg. Facilmente accessibili in auto, possono anche essere raggiunti direttamente in bicicletta costeggiando il canale della Buche attraverso l’omonima pista ciclabile.

Scopri anche i 19 villaggi viticoli della Couronne d’or e i suoi 19 viticoltori che saranno felici di farti assaggiare i loro vini, ma anche i 4 grandi vini prestigiosi di questo affascinante territorio: il Grand Cru Altenberg-de-bergbieten, il Grand Cru Altenberg-de-wolxheim, il Grand Cru Engelberg e il Grand Cru Steinklotz…

Da sapere: è grazie alle ricchezze generate dal commercio del vino del vigneto della Couronne d’or che è stato possibile edificare la Cattedrale di Strasburgo.

Da Rosenwiller a Orschwiller: il cuore dell’Alsazia

Tra Strasburgo e Colmar, i paesaggi si susseguono nel cuore dell’Alsazia. Dal Monte Sainte-Odille al castello di Haut-Koenigsbourg, dai vigneti alle foreste, scopri la varietà dei paesaggi. Delizia anche il palato con specialità culinarie come il foie gras, il pain d’épice e, ovviamente, i vini rinomati quali il Klevener de Heiligenstein o il Rouge d’Ottrott.

La strada dei vini di Colmar

Il territorio “Terre & Vins au Pays de Colmar” è una destinazione unica situata nel centro del paese alsaziano. Tra vigneti, vallate, pianure e montagne, il Parco naturale regionale dei Ballons des Vosges si estende su buona parte di questo territorio, che da solo conta un centinaio di comuni, perlopiù viticoli, e varie decine di Grand Cru alsaziani.

Qui scoprirai alcuni dei più bei villaggi francesi come Kaysersberg, Riquewihr e Neuf-Brisach, riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio mondiale…

> Approfittane anche per visitare l’incantevole città di Colmar, l’altra capitale alsaziana!

I vigneti del Sud dell’Alsazia

È un paesaggio più ostico quello che si presenta agli occhi dei visitatori tra Thann e Orschwihr. Fai tappa al museo della porta Sud della Strada dei vini d’Alsazia di Thann per scoprire la specificità di questo paesaggio viticolo particolare!

Da sapere: i vigneti del Sud dell’Alsazia si concentrano su versanti talmente scoscesi da obbligare a volte i viticoltori a legarsi con delle corde durante la raccolta.

Scopri il sentiero dei vigneti in motocicletta!

Il sito Internet alsaceavelo.fr propone un percorso di un centinaio di chilometri, attraverso un centinaio di comuni e una cinquantina di territori “A.O.C. Alsace Grand cru”, l’occasione per scoprire la ricchezza dei vigneti alsaziani. Tra vie ferrate e piccoli villaggi tipici… scopri un itinerario degno di una cartolina che ti consentirà anche di conoscere gli abitanti del luogo e i piccoli produttori ansiosi di offrirti un assaggio dei loro vini.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche