UN WEEK-END A COLMAR

Colmar! Situata ai piedi del massiccio dei Vosgi e della Foresta Nera, la capitale dei vini d’Alsazia è un concentrato di fascino: vie lastricate, case a graticcio colorate, balconi fioriti di gerani, arabeschi di canali... Meta ideale per una fuga romantica e golosa, il tempo di un week-end.

  • Autore

    Rédaction OUI.sncf

  • Aggiornato il

    28/09/2016

  • Destinazione

    Colmar

Colmar la romantica

Al calar della notte, Colmar assume l’aspetto di una fiaba dei fratelli Grimm. Di giorno, una gita tra i canali della città fiorita crea l’atmosfera romantica in una cornice da cartolina. Un giro in bici lungo il fiume Lauch è l’alternativa perfetta per chi non ama andare in barca.

Cose da vedere e da fare a Colmar

A Colmar, la visita ha inizio con una passeggiata nel quartiere della collegiata alla scoperta della città antica e dei suoi edifici più prestigiosi. Prosegui con la visita del Musée d’Unterlinden, il Louvre alsaziano, che vanta al suo interno un vero e proprio capolavoro: la pala d’altare d’Issenheim di Grünewald (16esimo secolo).

Per quanto riguarda il lato gastronomico, assolutamente da provare le tipiche trattorie winstub che propongono le specialità alsaziane.

Colmar, sulla strada del vino d’Alsazia

Nel mese d’agosto, non lasciarti sfuggire la fiera dei vini di Colmar. Per tutto il resto dell’anno, puoi degustare i grand cru o semplicemente gli ottimi vini alsaziani presso l’azienda vitivinicola della città di Colmar. 2 rue du Stauffen (quartiere Mittelhardt) - 68000 Colmar.

Nell’azienda Martin Jund, la famiglia Jund produce vino certificato biologico sulle colline di Riquewhir, Ammerschwhir, Benwhir, Katzenthal, Turckheim e Colmar. Nella loro abitazione del 16esimo secolo, in pieno centro città (12 Rue de l’Ange), madre e figlia ti faranno assaggiare i vini d’Alsazia.

> Scopri anche il nostro itinerario della strada dei vini!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbero interessarti anche