Treno Milano Lione

Per visitare la città dell'indimenticabile autore del Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupery, oltre che dei golosi bouchon, approfitta della comodità del treno da Milano a Lione, vai su OUI.sncf e scegli la soluzione ideale

Numero di viaggi al giorno

Tempo medio di percorrenza

Il più breve tempo di viaggio

Prima ora di partenza

Ultimo orario di partenza

Orari dei treni per domani

7 07h02 05h48 06h00 14h40

Consulta

Cerca il tuo biglietto del treno

" Milano - Lione : Viaggiare in treno

Perché viaggiare in treno da Milano a Lione?

Quanto costa un biglietto del treno da Milano a Lione?

Il biglietto del treno Milano – Lione più economico costa solo 29 euro per un tragitto d'andata, non modificabile, in seconda classe. È un prezzo speciale di cui puoi approfittare consultando il nostro sito almeno un mese prima della partenza.

Quanto dura il viaggio, e a che ora è il primo treno della giornata?

Il viaggio in treno da Milano a Lione dura poco meno di 7 ore. Il primo treno parte alle 6.00 e arriva alla stazione di Lione St. Exupery, nei pressi dell'aeroporto. Alle 14.40 parte invece il treno per Lione Part Dieu, nel centro città.

Come si chiama l'azienda operatrice e che servizi offre?

La tratta in treno da Milano a Lione è operata dalle vetture ad alta velocità TGV, dotate di numerose comodità fra cui spazi riservati alle famiglie, carrozza bar/ristorante e presa elettrica per usare i propri dispositivi nel massimo comfort.

Quali sono le stazioni di partenza e arrivo?

La stazione di partenza è Milano Porta Garibaldi, collegata a tutta la città grazie ai treni locali e alla metropolitana. Le stazioni di arrivo sono due: una è Lione St. Exupery che collega ferrovia e aeroporto, l'altra è la stazione di Lione Part Dieu, nel cuore pulsante della città.

Il viaggio da Milano a Lione è diretto?

Il viaggio è diretto e prevede una serie di fermate intermedie in Italia e in Francia. In Italia sosta a Novara, Vercelli e Torino Porta Susa. Una soluzione ideale soprattutto per chi, spostandosi per lavoro o piacere, predilige il treno per una maggiore sicurezza e comodità.