Treno Torino Parigi

Su OUI.sncf abbiamo inventato un modo perfetto per farti felice: portarti in treno da Torino a Parigi, capitale dell'arte e della bellezza, viaggiando in tutta sicurezza e comodità.

Numero di viaggi al giorno

Tempo medio di percorrenza

Il più breve tempo di viaggio

Prima ora di partenza

Ultimo orario di partenza

Orari dei treni per domani

6 09h04 05h43 07h36 20h00

Consulta

Cerca il tuo biglietto del treno

" Torino - Parigi : Viaggiare in treno

Perché viaggiare in treno da Torino a Parigi?

Quanto costa un biglietto del treno da Torino a Parigi?

Il miglior prezzo per un biglietto del treno Torino – Parigi è 29 euro, per un viaggio in seconda classe con tragitto di sola andata. I biglietti vanno a ruba, quindi iscriviti alla newsletter per ricevere sempre in anteprima le nostre offerte.

Quanto dura il viaggio, e a che ora è il primo treno della giornata?

Il primo treno da Torino a Parigi parte ogni giorno alle 7.39 del mattino e il viaggio dura 5 ore e 40 minuti, con arrivo a Parigi alle 13.19. Un orario ottimo anche per chi desidera un semplice fine settimana di evasione nella Ville Lumière.

Come si chiama l'azienda operatrice e che servizi offre?

La tratta in treno da Torino a Parigi è una delle più frequentate rotte del TGV, il treno ad alta velocità gestito dalle ferrovie francesi (SNCF). Il treno è dotato di tutti i comfort per garantirti un viaggio piacevole e silenzioso.

Quali sono le stazioni di partenza e arrivo?

La stazione di partenza è quella di Torino Porta Susa, una struttura architettonica contemporanea, vanto della Torino del nuovo millennio. L'arrivo è alla Gare de Lyon, stazione internazionale molto importante che si trova nel cuore della città a due passi dalle principali attrazioni turistiche.

Il viaggio da Torino a Parigi è diretto?

Il viaggio in treno da Torino a Parigi non prevede cambi, solo fermate intermedie nelle stazioni di Oulx, Bardonecchia, Modane, St-Jean-de-Maurienne Arvan, Chambéry e Lione. La corsa parte tre volte al giorno, due al mattino e una al pomeriggio. Superata la frontiera, tutti i passeggeri dovranno esibire alle forze dell'ordine i loro documenti d'identità.